Home  »  Blog » Riabilitazione Respiratoria: cos'è e quando è necessaria

Riabilitazione Respiratoria: cos'è e quando è necessaria


La Riabilitazione Respiratoria è un trattamento che ha lo scopo di aiutare i pazienti affetti da disfunzioni respiratorie croniche come:

  • Bronchite cronica ostruttiva BPCO
  • Bronchiectasie
  • Asma bronchiale
  • Enfisema polmonare
  • Fibrosi polmonare
  • Apnee notturne
  • Malattie della gabbia toracica (cifoscoliosi ecc.)
  • Postumi di interventi di chirurgia toraco-addominale maggiore


Tali malattie respiratorie determinano con facilità l’accumulo di “catarro” nei bronchi e queste secrezioni in eccesso costituiscono un ostacolo al passaggio dell’aria e agli scambi respiratori.


Per ridurre l’affanno e la comparsa di riacutizzazioni, è di fondamentale importanza mantenere pulite le vie aeree attraverso tecniche di drenaggio e di disostruzione bronchiale.


Scopi dell’intervento fisioterapico sono:

  • favorire la rimozione delle secrezioni bronchiali
  • migliorare la ventilazione riducendo la resistenza delle vie aeree mantenendo una buona mobilità della gabbia toracica
  • ridurre le infezioni e l’incidenza delle riacutizzazioni
  • migliorare l’ossigenazione
  • riespandere le zone non ventilate o scarsamente ventilate.
Riabilitazione Respiratoria: cos'è e quando è necessaria

PRENOTA SUBITO

Chiamaci
800.856056

Prenota una visita